RWANDA DIRECT

Akagera Game Park

akagera wildlife baboobCome parte del mosaico Lago Vittoria regionale degli habitat, il Akagera National Park nella parte orientale del Ruanda è uno spettacolare paesaggio di dolci colline, Acacia e Combretum boschi, praterie, e paludi e laghi che seguono il corso sinuoso del fiume Akagera. Il parco è stato istituito nel 1934 per proteggere una superficie di 2,500 chilometri quadrati (965 miglia quadrate) Dal 1960, il parco faceva parte di un ecosistema molto più ampio che comprendeva Uganda Kikagati Game Reserve, Lago Mburo, pascoli e le aree a nord fino al fiume Katonga. Di là dal fiume Akagera ad est, l'ecosistema esteso in Ibanda della Tanzania e Riserve gioco Rumanyika, con corridoi di legno relativamente instabile e vegetazione che collega queste aree per il gioco e Riserve Biharamulo Burigi più a sud, tra il lago Vittoria e il confine con il Ruanda.

game in Akagera Game Park in RwandaIl Akagera-Lake ecosistema Mburo ha una fauna caratteristica, con alcuni eventi importanti e le assenze di specie. Topi si trovano qui, hartebeest ma non lo sono.. Zebra sono stati, una volta numerosi, ma non sono mai stati registrati nella vicina Queen Elizabeth National Park in Albertine Rift Valley dell'Uganda. Impala sono comuni nell'ecosistema, e la gamma impala non si sovrappone quella del kob dell'Uganda, trovano nelle aree protette Albertine Rift, 60 chilometri a nord-ovest. Questo ecosistema ospita una popolazione residuo di antilopi roan, presenti in numero molto basso e in Akagera, purtroppo, ora estirpato dal dell'Uganda Lake Mburo. Oltre 500 specie di uccelli sono stati registrati in Akagera National Park, tra cui la rara cicogna dal becco a scarpa; il parco può vantare uno dei avifaunas più diverse del continente africano.

Oggi, il Akagera-Lake ecosistema Mburo è frammentato e le sue popolazioni della fauna selvatica sono limitati alle piccole, enclaves disturbati. E lago Mburo, che è circondata da allevamenti di bestiame, è stato ridotto a 371 chilometri quadrati. Dell'Uganda. Katonga Wildlife Reserve è anche isolato da villaggi circostanti, e le sue popolazioni di fauna selvatica sono stati praticamente estirpato. Sul lato Tanzania, insediamenti umani bloccare corridoi naturali di Biharamulo e Burigi. Così, la protezione dei Akagera è di fondamentale importanza per la conservazione dei resti di questa comunità unica e diversificata biotici.